Cart 0

come san Tommaso…

Ebbene sì, ho provato finalmente una di quelle confezioni Moda Fabrics (bellissime) con i pre-tagliati 10"x 10" perchè volevo capire bene come utilizzarli. Spesso le clienti mi chiedono: cosa ci si fa? La classica risposta, che  vuol dire tutto e niente è: un sacco di cose... Era ora di provare e dare delle risposte un pochino più di supporto. La confezione che ho provato è quella con la selezione di tessuti natalizi Ho realizzato 3… Continue reading

Arte Morbida 2016

Anche quest'anno, smontata la mostra, portato via tutto, sento questa sensazione di vuoto. Perché è vero che organizzare l'Arte Morbida diventa sempre più impegnativo; il prima e il durante sono sfiancanti, bisogna cercare di far filare tutto liscio e questa edizione ha avuto anche diversi workshop importanti ma...quante amiche e quante persone nuove abbiamo incontrato! A quante abbiamo potuto provare il nostro impegno, serio e costante, da portare avanti con l'aiuto di tutti. Insieme per una grande… Continue reading

la botte piena e la moglie ubriaca…

Quando andiamo negli stati uniti, o in altri posti dove il quilting è diffuso (tanti, tanti posti) oppure ne sentiamo parlare da persone che sono andate, ascoltiamo strabiliate il resoconto delle visite nei negozi. I Quilt Shop, per l’appunto… E tutte lì a dire: cose che da noi non si vedranno mai, non hai idea di cosa avessero, non sai quanti corsi organizzavano, avevano tessuti a non finire, attrezzature che levati, e i libri? Ne…

Continue reading

E’ SBAGLIATO IL SOGGETTO!

In questi giorni leggo svariate reazioni ad un mio post in cui esternavo la mia perplessità davanti alle espressioni di giubilo alla pubblicazioni di semplici tovagliette, table runner, cuscinetti. Mi trovo a raccogliere i pensieri e a cercare di esprimerli senza offendere...ma peggio ancora senza farmi capire! Allora: nel 1992 ho seguito il mio primo corso di quilting. Sono rimasta"fulminata"... Ho fatto tanto e sempre. In qualsiasi situazione: in aereo, in macchina, mentre Carlotta dormiva,… Continue reading
nero_prove Continue reading...

Graffiti quilting: WOW!

Quasi un anno fa, a settembre, ho fatto delle prove per la quiltatura di un mio progetto non sapendo bene cosa stavo realizzando. L’idea mi solleticava moltissimo, mi ero ispirata ad uno dei tessuti che avevo utilizzato, ricopiandone lo stile. Tessuti Solid Kona nero e filo Aurifil 28 Ghiaccio. Neanche a dirlo, la prova è ancora rimasta tale, spero di avere tempo presto per metterla in pratica sul quilt… Ebbene che c’entra con quello che…

Continue reading
moda modern Continue reading...

Mi piacciono le linee tonde…

un paio di mesi fa, presa da furia creativa, ho preso qualche tessuto Moda Fabrics che mi piaceva un po' più di tanto e ho cominciato a tagliare, destrutturare e cucire, così un po' a casaccio, tenendo solo presente una struttura geometrica equilibrata, (tipo il disegno inserito in questo post), e quindi vai di strisce, quadrati, tagli, aggiunte di strisce nei tagli. Divertente e rilassante. Alla fine ho completato il top applicando cerchi di tessuto, perchè a me… Continue reading
ok Continue reading...

e vai con la superbag!

Avevo proprio voglia di una borsa nuova, con le tasche che dico io, dove dico io… leggera, lavabile, da portarmi in vacanza e quindi, visto che viaggiamo in moto e non c’è spazio che per poche cose necessarie e pochissimissime altre futili, è nata la mia “superbag” 🙂        Ho tagliato il cartamodello in un lampo, verificate le misure ho cominciato: ho posizionato il modello sui  2 tessuti scelti (85 cm ognuno x 110h)…

Continue reading
Stagno-Monet-Giappone-1 Continue reading...

Quilting…forever

Il mio è un “quilt shop”. Un posto dove comperare l’occorrente per fare un quilt. Non devo vergognarmi perchè vendo per esistere. Il fatto che poi io dia consigli, che sia una che fa quilting in prima persona, che sappia di cosa parla una cliente (amica), che io mi entusiasmi per un bel progetto, che cerchi di convincere a non portarne avanti uno perchè non ne vale la pena… è solo un valore aggiunto. Ho deciso…

Continue reading
dav Continue reading...

Il mio mondo…

Poco più di un anno fa, esattamente il 9 maggio, aprivamo il Mondo di Pezza. Tanta gente è venuta a festeggiare l’evento, moltissimi amici, tanti clienti, qualche curioso. E’ stato faticoso, lo è ancora per molti versi, certo è che la strada per il consolidamento dell’attività è ancora lunga ma comincia ad essere un posto frequentato, vivo, apprezzato. La Scuola Romana Quilting, che ha sede al piano inferiore, è vivace e fervente di attività. Tanti corsi, tante…

Continue reading
13_JC Continue reading...

Jack’s chain…beautiful project

Sto lavorando ad un nuovo progetto che mi entusiasma da matti...e mentre tagliavo, cucivo, controllavo, cambiavo, scucivo e ricucivo, pensavo: quale altra passione, dopo 24 anni, prende così tanto da sembrare in preda ad una febbre? Sono una persona davvero tanto fortunata... Ebbene, dopo queste elucubrazioni, vi mostro alcune foto dell' avanzamento lavoro. Mi intriga davvero tanto Continue reading
cuscino Continue reading...

Blocco con petali (per cuscino)

Perdonatemi per ieri ma non sono stata tanto bene, recupero oggi con un progetto carino carino e abbastanza veloce 🙂 Abbiamo bisogno dell’imbottitura termoadesiva Freudenberg, 620 o 640, ne tagliamo un quadrato della misura che ci occorre. Se ci servirà per un cuscino sarà 42×42, oppure 50×50…o come vogliamo noi 🙂 Tracciamo le diagonali sul quadrato dividiamo gli spicchi, tracciando 3 righe equidistanti. Prepareremo poi le strisce di tessuto nei 2 colori che abbiamo scelto…

Continue reading
5 Continue reading...

Un sabato con Paul….

Corso di tecnica pittorica alla sala Morgan – Firenze il 28 maggio ho tenuto un corso di tecnica pittorica nella bella e funzionale sala adibita ai corsi della Tedeschi Editore. Finestre grandi per un ambiente molto luminoso che affacciano su un grande e ben tenuto giardino, direi proprio l’ideale per lavorare! Anna Maria Turchi mi ha proposto qualche mese fa di tenere questo corso e a a me non è sembrato vero, ho accettato subito…salvo poi farmi…

Continue reading